Il sito sulle osterie
piú seguito
d'Italia

Estrai il sogno dal cassetto
Apri la tua Osteria
Con il marchio Sapor di Osteria

Ritorna
al portale



Aiutaci
ad arricchire
questo sito


Utilizzo arredo esistente

--

Stavi vedendo COME APRIRE UN'OSTERIA

Spesso ci siamo confrontati con clienti che, nel caso di subentro in un locale già arredato, oppure davanti ad una proposta interessante per un arredamento, o parti di questo, usato o anche nel caso di ristrutturazione di vecchi locali da tempo chiusi, ci chiedono come valutiamo l'utilizzo di questi arredamenti oppure se pensiamo sia meglio farli nuovi.

Le considerazioni che facciamo su questo argomento passano attraverso un'attenta valutazione dell'arredamento, vecchio, preesistente o usato, che si intende recuperare o utilizzare. Spesso il problema è solamente economico e quindi si tratta di capire se l'arredo in questione è idoneo dal punto di vista igienico sanitario e quanto all'utilizzo che dello stesso si intende fare.

Ovviamente se il locale rimarrà esattamente come il preesistente, potrà andar bene l'arrtedamento che, pulito e rinfrescato, sarà ancora idoneo a fare la stessa funzione; questo sia che si tratti di locali da tempo chiusi oppure di un subentro o, come comunemente si chiama, di un cambio gestione.

Se, diversamente, il lavoro che si pensa di fare sarà diverso, allora bisogna ben valutare se il vecchio arredo ne sarà all'altezza oppure lo stesso dovrà essere rimaneggiato o incrementato di elementi mancanti; in tal caso si dovranno valutare bene i costi che spesso sono superiori al rifare il tutto.

Raccomandiamo molta attenzione nel considerare il locale così come lo vorrete fare poichè un eventuale condizionamento dovuto ad una preesistente situazione, potrebbe non farvi correggere eventuali errori di impostazione e/o di gestione.

Comunque, ed in qualunque caso, fare una valutazione su cosa otterremmo con un arredamento nuovo e come potrebbe essere, riteniamo possa essere utile anche al fine di valutare se il presunto risparmio è giustificato oppure è  inopportuno; nel lungo termine piccoli risparmi fatti in fase di start up possono rivelarsi deleteri e maggiormente dispendiosi in fase di gestione del vostro futuro locale.

Anche a seguito di tali brevi considerazioni se valutate di interpellarci saremmo lieti di aiutarvi nel prendere le giuste decisioni in merito (clicca qui); anche il Manuale "Come aprire un'Osteria", appositamente confezionato, contiene indicazioni riferite al subentro ed eventuale rinnovo di un locale esistente.